Masso dell'Aquila

 
{socialsharebuttons}

A breve distanza si trovano i resti di un insediamento protostorico e sepolture d’età etrusca arcaica. Nel 1805 vi fu eretto un «telegrafo ottico» che successivamente fu usato da Napoleone Bonaparte.

Il sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente.

Con l'utilizzo del sito l'utente accetta l'impostazione dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo