Comune di Capoliveri

{socialsharebuttons}

Capoliveri (sede comunale). Frazioni & Località: Lacona - Lido di Capoliveri - Le Calanchiole - Zuccale - Madonna delle Grazie - Morcone - Pareti - Innamorata - Straccoligno - Naregno - Ripalte - Mola ...
La zona era già popolata nell’epoca etrusco-romana, come dimostra la ricca necropoli in località Pròfico. Il nome del paese è ampiamente attestato durante ilMedioevo; una delle prime menzioni è nella forma«Capolibero»(1260). Durante il Medioevo, Capoliveri fu sede dell’importanteCapitanato dell’Elba. A tale periodo risale la Pieve dei Santi Giovanni e Michele (di cui oggi rimane la sola abside), la Chiesa di San Mamiliano (demolita nel 1894) e la Chiesa di Santa Maria Assunta, parrocchiale del paese. Capoliveri, nel giugno1544, fu pesantemente colpita daKhayr al-Din Barbarossae nell’agosto del 1553daDragut. Il paese, nel 1805, dette i natali al patriota risorgimentale Vincenzo Silvio.Importante edificio storico è il Santuario della Madonna delle Grazie, risalente al XVII secolo. Al suo interno si conserva un pregevole dipinto, la«Madonna del Silenzio»diMarcello Venusti, seguace diMichelangelo Buonarroti.Spiagge: Innamorata - Pareti - Morcone - Madonna delle Grazie - Barabarca - Zuccale -Remaiolo tutte poste lungo il perimetro del Monte Calamita, ricco di minerali ferrosi (ematite, magnetite). Lido di Capoliveri - Norsi - Felciaio - Margidore - Spiaggia del Golgo di Lacona - Laconella ...

                                    Capoliveri                                          Lacona            Piazza Giacomo Matteotti a Capoliveri

Il sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente.

Con l'utilizzo del sito l'utente accetta l'impostazione dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo